Giorgio Gagliardi - “La Madonna Negata. Storia e dossier medico-scientifico sulle apparizioni alle quattro ragazzine di Garaband

Giorgio Gagliardi - “La Madonna Negata. Storia e dossier medico-scientifico sulle apparizioni alle quattro ragazzine di Garaband

Giorgio Gagliardi (Como, 1934) è un medico psicoterapeuta, laureato in Medicina e Chirurgia con una tesi in Medicina Legale. È stato Vicedirettore del Centro Studi e Ricerche di Milano sulla Psicofisiologia degli Stati di Coscienza, docente presso la Scuola Europea di Ipnosi e Psicoterapia Medica A.M.I.S.I. di Milano e Direttore della Sezione Psicofisiologica de “Il Laboratorio” di Bologna. Ha inoltre fatto parte della prima Commissione Scientifica Italiana per lo studio delle fenomenologie di Medjugorje nel 1985 ed è stato Coordinatore Scientifico della Commissione Medjugorje negli anni 1998-2000. Ha svolto consulenze e perizie psicologiche e psicofisiologiche con poligrafi convenzionali e computerizzati, prestando consulenze anche all'estero (Belgio), tenendo conferenze sulle tecniche di manipolazione mentale, sui nuovi movimenti magici e religiosi e sulla violenza fisico-psicologico-sessuale. È stato CTU e CTP in processi concernenti Nuovi Movimenti Magico/Religiosi, violenza su minori, separazioni e affidi di minori e crimini comuni. È autore e coautore di circa 90 pubblicazioni sulla psicofisiologia degli stati alterati e modificati di coscienza e su tematiche transculturali.
 
Chi è il dottor Gagliardi oltre la scrittura?
Sono una persona dai poliedrici interessi, che spaziano dalla medicina, all'archeologia, alla criminologia, all'ipnosi e alle estasi apparizionali, passando per uno studio approfondito della neuropsicofisiologia degli stati modificati di coscienza.
Soprattutto mi affascina il fatto che in queste materie ci siano sempre delle sorprese che allargano il campo delle conoscenze. Oltre ad insegnare e a fare volontariato e accoglienza, mi piace condividere e relazionarmi con altri ricercatori per affinare le reciproche competenze.
Qual è il confine tra scienza e fede?
Sebbene siano due campi differenti, spesso si tende a confondere l'una con l'altra o a dare delle interpretazioni comuni che non corrispondono affatto alla realtà. La Chiesa, basandosi su fatti che non sembrano normali, è incaricata di stabilire ciò che è vero e degno di essere citato. La scienza può solo presentare dei dati che la Chiesa prende in considerazione per farne una giusta valutazione. Purtroppo ci sono molti sacerdoti cosiddetti “esperti” che rifiutano di prendere in seria considerazione certe verità troppo chiare e si lasciano coinvolgere da loro pensieri non discussi e confrontati con altri studiosi.
Ci parli di questo saggio religioso.
In realtà La Madonna Negata, pur trattando di fatti che riguardano la religione, è un saggio medico-scientifico e, in quanto tale, cerca di mantenere un certo distacco rispetto ai fatti straordinari che esamina. Scopo della pubblicazione è quello di proporre i fatti nella loro freschezza, e attraverso gli occhi degli osservatori dell'epoca, pur non avendo il sottoscritto avuto contatti diretti con i protagonisti, al contrario di tante altre fenomenologie chiamate estasi apparizionali di cui ho potuto essere testimone diretto.
Lei con questo libro ha voluto portare alla luce una vera e propria testimonianza, quali sono state le sue ragioni?
La mia motivazione principale e stata quella di constatare che la commissione diocesana decideva in maniera arbitraria e svogliata pur avendo a propria disposizione fior di studiosi, nel campo della religione e della scienza, basandosi su relazioni rimuginate solo dalla propria mente senza il controllo con altre relazioni. Questo mi ha invogliato a condurre uno studio in prima linea, sebbene non in contatto con i protagonisti e osservatori diretti.
Si è mai sentito troppo esposto nel farlo?
Non è un problema che mi pongo. Se così non facessi verrei meno alla mia professionalità di ricercatore scientifico.
Ha altre pubblicazioni in cantiere, se sì, parleranno sempre dello stesso filone?
Ne ho sicuramente già scritte, specie in relazione ad una cinquantina di casi di apparizioni mariane che ho seguito personalmente. Spesso mi soffermo sulle tecnicità della trance cattolica e dello stato estatico. Ho scritto anche diversi libri che, direttamente o indirettamente, trattano della sindrome dell'Uomo Nero, ovvero dell'influenza del Maligno sulle nostre vite.
 
Genere: Saggistica (Religione e Scienza)
Pagine: 322
Prezzo: 15,90 €
 
Contatti
https://www.facebook.com/giorgio.gagliardi.1650
https://www.instagram.com/giorgiomariongagliardi/
https://twitter.com/gmngagliardi
 
Link di vendita online
https://www.amazon.it/Madonna-Negata-MEDICO-SCIENTIFICO-APPARIZIONI-GARABANDAL/dp/B09WPVX6DC
 

giorgio gagliardi, madonna, narrativa, scrittore, ufficio stampa

Articoli correlati

Interviste

Intervista a iL dOnO: “Fuori dal Nulla”, è il nuovo Album dell’alt-rock band in stato di grazia

14/06/2022 | Bookpress

Con il nuovo album il dono continua la sua evoluzione sulla pelle del rock... Il quartetto romano rispolvera stavolta sonorità new wave con intromissioni sinfoniche su u...

Interviste

Parla Dj Lopez, Athletic Dj che mixa, videomixa... e corre forte!

10/06/2022 | lorenzotiezzi

      abbiamo incontrato dj lopez, che con la sua label clubhouse music e tanti dj set regala ritmo ed emozioni. Lo fa con release e musica, da ballare in giro p...

Interviste

Intervista a Luca Speranzoni, autore del romanzo “Quarantine Prophets - Futuro fragile”.

09/06/2022 | Bookpress

Luca speranzoni (pavullo nel frignano, 1983) è uno scrittore specializzato in sceneggiatura cinematografica e in narrazione romanzesca. Di tanto in tanto scrive anche di...

424242 utenti registrati

17010807 messaggi scambiati

13318 utenti online

21215 visitatori online