DUKE GARWOOD - il cantautore e polistrumentista inglese in Italia a Febbraio

DUKE GARWOOD - il cantautore e polistrumentista inglese in Italia a Febbraio

LogoNuovoPesante.tif
presenta:
 
Duke Garwood
 
"Duke Garwood is a bluesman's blueman.. impressively soulful" - The Guardian
 
Josh T. Pearson lo ha definito come
"ciò che di più vicino al paradiso si possa raggiungere con una chitarra".
Duke Garwood, cantautore e polistrumentista inglese, torna sulla scena musicale
con il nuovo Garden of Ashes, in uscita il prossimo 3 Febbraio per PIAS.
Coldblooded The Return è il primo singolo estratto.
Spotify: https://open.spotify.com/track/3x9va4h6hxTylaPKWZs4BR
Soundcloud: https://soundcloud.com/heavenlyrecordings/coldblooded-the-return
 
Molto amato da colleghi illustri come Kurt Vile, Greg Dulli e Josh T. Pearson, che riconoscono in lui un indiscusso talento, Duke è noto anche per le numerose collaborazioni: ha lavorato, tra gli altri, al fianco di Mark Lanegan e Savages.
Mark Lanegan lo ha descritto come "uno dei suoi artisti preferiti di tutti i tempi"
e lavorare con lui è stata "una delle migliori esperienze della mia vita lavorativa".
 
Dopo il successo di Heavy Love Duke Garwood annuncia il suo arrivo in Italia a Febbraio:
 
 
VENERDÌ 24 FEBBRAIO 2017
SAN COSTANZO - TEATRO DELLA CONCORDIA
Via Montegrappa, 61039 PU
Biglietto: intero 10 €, ridotto 8 €
Prevendite disponibili su www.vivaticket.it da Giovedì 10 Novembre 2017 alle ore 11
 
 
SABATO 25 FEBBRAIO 2017
TORINO - SPAZIO 211
www.spazio211.com
Via Francesco Cigna, 211, 10155 TO
Biglietto:  10 € + d.p.
Prevendite disponibili su www.mioticket.it da Giovedì 10 Novembre 2017 alle ore 11
 
 
DOMENICA 26 FEBBRAIO 2017
BOLOGNA- LOCOMOTIV
www.locomotivclub.it
Via Sebastiano Serlio, 25/2, 40128 BO
Biglietto:  10 € + d.p.
Prevendite disponibili su www.boxol.it da Giovedì 10 Novembre 2017 alle ore 11
 
 
BIO.
Di fronte a un'apocalisse, tutti abbiamo bisogno di una casa sicura. Non un posto in cui nasconderci, ma da rivendicare come nostro. Nel suo nuovo album Duke Garwood ha creato il posto perfetto per ognuno di noi, ecco Garden of Ashes.
"Sono un uomo arrabbiato; così arrabbiato da bruciare l'aria che ho intorno. Questo è il combustibile nucleare che utilizzo per fare musica", dice Duke. "In un mondo così pieno di dolore e di follia abbiamo bisogno di esserlo più che mai e di evolverlo. Per diventare padroni del nostro destino e smettere di ascoltare quelli che vorrebbero rubarci anche il nostro ultimo respiro".
Per un artista che sostiene di essere arrabbiato, nella sua musica c'è tanto amore da impedire un Armageddon, perchè l'unico modo per combattere l'angoscia è la positività. Questo è il messaggio che si cela dietro il sesto album di Duke.
"Faccio bella musica, perché non abbiamo bisogno di musica arrabbiata in questo momento. Tutti possono accendere il televisore e vedere lo spettacolo dell'orrore, non hanno bisogno di sentirlo anche allo stereo".
Tutta questa frustrazione può essere solo incanalata in Garden of Ashes. "Questo album è ambientato intorno alla mezzanotte nel giardino dell'amore. Il giardino del bene e del male. Il giardino del paradiso che sappiamo essere stato distrutto per soddisfare l'avidità delle persone. È tutto bruciato. Lo abbiamo reso cenere".
Dopo essersi lasciato alle spalle Los Angeles e il lavoro con Mark Lanegan, Duke ha preferito registrare il nuovo album più vicino a casa: Garden of Ashes è stato registrato in parte nello studio di Duke a 'Valley Heights' e in parte al 'Giant wafer' in Galles con il produttore Strat Barrett.
"This record is fantasy music. Beautiful apocalypse love music, it doesn't hide from reality, but it could hide the listener from it all for a while." Duke Garwood.
 
 
 
 
DUKE GARWOOD_READ MORE:
www.dukegarwood.co.uk
www.facebook.com/dukejgarwood
twitter.com/dukegarwood
INFORMAZIONI AL PUBBLICO:
www.comcerto.it
www.facebook.com/COMCERTOMUSICA
twitter.com/COMCERTO  
instagram.com/comcerto
info@comcerto.it

Articoli correlati

News

Suuns in arrivo a marzo 2018 per due dat...

07/12/2017 | luigirizzo

Fin dall'inizio, i suuns hanno cercato di fare le cose diversamente. La band nasce nell'estate del 2006 quando il cantante/chitarrista ben shemie e il chitarrista/bassist...

News

Thomas dopo lo straordinario successo d...

07/12/2017 | luigirizzo

Dopo lo straordinario successo delle anteprime live, con il sold out al fabrique di milano e il bagno di folla all'atlantico live di roma, si aprono oggi, giovedì 7 dice...

News

Alex cameron - in arrivo ad aprile con i...

07/12/2017 | luigirizzo

Con “forced witness”, la soluzione di cameron alle difficoltà che affrontiamo ogni giorno è una giocosa e pericolosa serietà, un senso di onestà che guarisce e al...

2445150 foto scattate

15515884 messaggi scambiati

925 utenti online

1473 visitatori online